Crea sito
Benvenuti nella pagina dei PIATTI UNICI

                                                                                            


 

Pasticcio di Maiale

Ingredienti per 4 persone:
400 gr. di lonza
400 gr. di pancetta affumicata
2 cipolle
600 gr. di patata
Uno spicchio d'aglio
60 gr. di vino bianco
Un rametto di rosmarino
300 gr. di farina
150 gr. di burro
1 uovo
Sale, pepe, olio.

Preparazione:
Tagliare la carne e la pancetta a cubetti di circa 3 cm. di lato.
Sbucciate e tagliate a tocchetti le patate e lessatele per circa 10 minuti. (Io consiglio sempre la cottura a vapore, e per il sapore e per il mantenimento delle vitamine in tutte le verdure.)
Rosolate in un poco di olio la lonza e la pancetta, insieme alle cipolle divise in grossi pezzi. Salate e pepate, bagnate col vino poi lasciate cuocere per 20 minuti circa.
Impastate la farina col burro e qualche cucchiaio d'acqua, fino ad ottenere una pasta elastica che stenderete in una sfoglia sottile. Foderate una teglia imburrata e infarinata con ¾ della pasta cura di lasciarla fuoriuscire un poco dagli orli della pirofila.
Unite le patate alla carne cotta, profumate con le erbe e con l'aglio tritato e mescolate bene. Riempite la teglia con la preparazione, richiudete il pasticcio con la pasta rimasta (tirata come la precedente) e spennellate la superficie con l'uovo sbattuto.
Mettete in forno caldo a 40 minuti e servite caldo.

Timballo di Formaggio e Patate

Ingredienti per 4/6 persone:
1 Kg. di patate
350 gr. di fontina (o toma di montagna)
4 fettine di lardo affumicato
40 gr. di olio
Sale, pepe.

Preparazione:
Sbucciate le patate e tagliatele a rondelle non troppo fini,
Scaldate il forno a 210° e imburrate uno stampo da charlotte.
Riempite il fondo dello stampo con 2 cm. di patate.
Salate, pepate e coprite con il formaggio tagliato a fettine.
Continuate alternando gli strati fino a esaurimento degli ingredienti, mettendo a metà della teglia le fettine di lardo.
Cuocete in forno a 180° per un' ora. Sformate.
Importante: il forno deve essere molto caldo nel momento in cui mettete dentro il Timballo, poi da 210° passate a 180° fino a fine cottura.
Servite con un'insalata.


Teglia di Verdure

Ingredienti:
2 Patate
3 Zucchine
2 Melanzane
1 Cipolla
3 Pomodori pelati
Un trito di aglio e prezzemolo
2 Cucchiai di grana grattugiato
2 Cucchiai di pane grattugiato
3 Cucchiai di olio d'oliva
Brodo, sale, pepe
Un pizzico di aneto.

Preparazione:
Affettare le melanzane, salatele (poco) e lasciatele a perdere l'acqua per mezz'ora.
Soffriggete con l'olio la cipolla sbucciata e affettata, finchè sarà appassita. Nel frattempo avrete affettato le zucchine e le patate; preparate i pomodori tagliandoli a dadini.
Ungete di olio una teglia e disponetevi a strati:
melanzane, patate, zucchine e pomodori, cospargendo ogni strato con il trito di aglio e prezzemolo, un po' di aneto e un poco di pepe (solo se vi piace) e una presa di sale.
Versate le cipolle appassite sulle verdure, qualche cucchiaio di brodo e cuocete in forno caldo a 180° per circa un'ora.
A metà cottura cospargete con il grana ed il pane grattugiato.
Consiglio: Quando tagliate i pomodori togliete i semi e l'interno altrimenti vi faranno tanta acqua da rovinare la cottura delle verdure.


Crostata Orto - Mare

Ingredienti per 6 persone:
Una dose di pasta Brisè (Ricette base)
150 gr. di salmone a fette
20 asparagi
150 gr. di fagiolini
2 grosse uova
1,5 dl. di panna
Un cucchiaio di aneto fresco tritato
Un cucchiaio di olio d'oliva
Sale, pepe

Preparazione:
Incorporate l'aneto alla pasta, quindi stendetela dello spessore di mezzo centimetro circa in una tortiera ricoperta di carta forno (può essere sia tonda che quadrata; se è tonda indicativamente di un diametro di 22/24 cm.).
Stendete sulla pasta un altro foglio di carta forno e copritelo di riso o di fagioli e cuocete in forno a 180° per 15 minuti circa.
Una volta cotta eliminate carta e fagioli e tenete la torta da parte.
Mondate, lavate e cuocete i fagiolini in acqua bollente per 10 minuti (io consiglio sempre la cottura a vapore)
Fate altrettanto con gli asparagi cuocendoli con la punta rivolta verso l'alto.
Una volta cotti, separate la parte della punta da quella del gambo.
Insaporite in una padella con l'olio, i fagiolini, i gambi degli asparagi e regolate di sale e di pepe.
Disponete sul fondo della pasta, cotta a metà, uno strato di salmone e sopra a questo sistemate le verdure.
Coprite lo strato di verdure con il salmone (lasciatene due filettini da parte per decorazione), quindi dividete a metà per il lungo le parti superiore degli asparagi (quella tenuta da parte) e disponetele in due file sopra al salmone: fra queste sistemate le striscioline del salmone rimasto per decorazione.
Sbattete le uova con la panna, sale, pepe. Versate la crema sulla preparazione e cuocete in forno già caldo a 190° per 45 minuti circa.

Servite con un'insalata delicata e buon appetito!


Scaloppe al Salmone con Tagliatelle al verde.

Ingredienti per 4 persone:
4 scaloppe di salmone
350 gr. di tagliatelle fresche
200 gr. di spinaci
100 gr. di ricotta
3 dl. di panna da cucina
1bicchiere di vino bianco
1 bustina di zafferano
100 gr. di burro
sale pepe

Preparazione:
Lessatele tagliatelle in abbondante acqua bollente salata.
Nel frattempo scaldate 50gr. di burro e dorare i filetti di pesce da entrambi i lati, salare, pepare e bagnare con il vino bianco.
Cuocere gli spinaci al vapore e frullarli con un cucchiaio di panna, la ricotta, sale, pepe.
Aggiungere al salmone la panna avanzata, lo zafferano e insaporire bene ogni cosa.
Scolare la pasta, condirla con il burro avanzato e versarvi sopra la crema di spinaci.
Servire le scaloppe irrorate di salsa allo zafferano e con le tagliatelle al verde di contorno.


 

Cuscus (Algeria)

Ingredienti per 4 persone:
250 gr. cuscus (O semolino a grana grossa)
3 cucchiai di olio d'oliva extravergine
2 cipolle
200 gr. di ceci
2 carote
200 gr. di fagiolini
1 porro
2 pomodori
1 peperone verde
2 spicchi d'aglio
1 cucchiaino di paprika
Olio per soffriggere
1 kg. di coscia di agnello (io uso il filetto di maiale)
Sale.

Preparazione:

1) Mettete a bagno i ceci per 12 ore.
2) In un poco di olio d'oliva soffriggete le cipolle e mettetele da parte.
3) Tagliate la carne di maiale a cubetti.
4) Soffriggete a parte gli spicchi d'aglio schiacciati, unite la carne e fatela rosolare, salate; aggiungete la paprika, mescolate e poi versate la carne in una pentola capace, aggiungete i ceci, coprite con un litro e mezzo di acqua (io uso il brodo di carne o di verdure oppure lo preparo con il dado senza glutammato) fredda e lasciate cuocere per circa un'ora e mezza.
5) Unite i fagiolini crudi, le carote (mi raccomando raschiatele bene) ed il porro a pezzi, il peperone a filetti ed i pomodori a spicchi e terminate la cottura per circa mezz'ora.
Nel frattempo mettete il cuscus in un piatto, bagnatelo con acqua salata.
6) Preparate una pentola con acqua salata in ebollizione, adagiatevi uno scolapasta di metallo, mettete un canovaccio e su questo disponete il cuscus.
Cuocetelo 30 minuti poi mettetelo su di un canovaccio asciutto e sbriciolatelo con una forchetta.
7) Emulsionate i 3 cucchiai di olio con un bicchiere di acqua tiepida, versatelo sul cuscus, mescolate, quindi rimettete il cuscus sulla pentola (nello scolapasta) e cuocete ancora per 30 minuti.
8) Disponete il cuscus al centro di un piatto di portata mettete qualche fiocchetto di burro e contornate con la carne e le verdure.

 

Risotto con gli Scampi in Salsa Piccante

Ingredienti per 4 persone
1, 5 kg. di scampi
350 gr. di burro
3 dl di panna liquida
1 cipolla
3 peperoncini
Prezzemolo
Basilico
2 spicchi d'aglio
Burro
Olio d'oliva
Sale

Preparazione:
1) Pulire gli scampi e lessarli in acqua salata scolateli, liberateli delle code e rimettere le teste e i gusci a bollire nell'acqua per un quarto d'ora. Tenete le code in caldo.
2) Pelate la cipolla , tagliatela a fette e fatela rosolare in olio d'oliva con una spicchio di aglio e un peperoncino, unire il riso, salare e preparare il risotto con il brodo di pesce.
3) Scaldate una noce di burro (io metto olio d'oliva) aggiungete gli scampi, il peperoncino e l'aglio avanzati, la panna, il prezzemolo ed il basilico tritati e cuocete per 10 minuti a fuoco molto dolce.
4) Disporre il risotto in un piatto di portata con sopra gli scampi in salsa piccante.

 

Insalata di Spaghetti

Ingredienti per 4 persone
350 gr. di spaghettini
100 gr. di gamberetti
250 gr. di vongole
200 gr. di cozze
2 pomodori maturi
4 cucchiaiate di vino
4 cucchiaiate di olio d'oliva
Qualche foglia di basilico
1 spicchio d'aglio
Sale, pepe

Preparazione
1) Fate cuocere al dente gli spaghettini. Scolateli, passateli sotto un getto d'acqua e raccoglieteli in una terrina. Conditeli con l'olio, il basilico, tritato e i pomodori crudi tritati.
2) Fate rosolare con il rimanente olio e l'aglio tritato.
3) Aggiungete le cozze, le vongole e il vino, quindi lasciatele aprire e alla fine unite i gamberi.
Salate, pepate e finite di cuocere.
4) Sgusciate i molluschi e condite la pasta con questa salsa.
Mi raccomando: lavate bene le vongole e le cozze prima lasciandole a bagno, quindi per queste ultime, grattando via con una spazzolina lo sporco esterno.
Quindi sciacquatele bene.
Lavare male il pesce può essere pericoloso, quanto mangiarlo crudo.


Pomodoro Farciti (Ungheria)

Ingredienti per 4 persone
200 gr. di riso lessato
12 pomodori perini
100 gr di funghi coltivati
½ cipolla affettata
3 uova
30 gr. di pane grattugiato
50 gr. di formaggio grattugiato
Un poco di prezzemolo tritato
3 cucchiai di olio di oliva
Salsa di pomodoro.
Sale.

Preparazione
1) Lavate i pomodorini, asciugateli, tagliate la calotta e svuotateli.
2) Soffriggete la cipolla con un poco di olio, unite i funghi, puliti, lavati e affettati, quindi cuocete per 20 minuti, aggiungete il prezzemolo, il pane grattugiato, le uova sbattute, il sale, mescolate e fate raffreddare.
3) Riempite i pomodori, disponeteli in una pirofila unta con un poco di olio, cospargeteli di formaggio e cuoceteli in forno per 10 minuti.
4) Appoggiate i pomodori sul riso, quindi servite con la salsa di pomodoro.

Caciucco (Zuppa di Pesce Italiana)

Ingredienti per 4 persone
1 Kg. di pesce misto:
(qualche trancio di coda di rospo, totano, seppie, pesce cappone, triglie)
½ Kg. di cozze
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo tritato
1 peperoncino rosso
1 scatola di pomodori pelati da 250 gr.
1 bicchiere di vino bianco secco
4 cucchiaiate di olio
8 fette di pane casereccio
Sale.

Preparazione
Pulite e lavate i pesce: tagliate a pezzi quelli grossi e uniteli a quelli piccoli lasciati interi.
Lavate le cozze e mettetele in una casseruola e fatele aprire a fuoco vivace; (volendo potete usare un poco di vino bianco). Quindi toglietele dal fuoco e lasciatele in attesa.
Tritate la cipolla, l'aglio, la carota,il sedano ed il peperoncino.
Fate soffriggere l'olio in una pentola, calatevi il trito e lasciatelo rosolare, mescolando. Quando avrà assunto in bel colore dorato aggiungete il vino; lasciate evaporare quindi aggiungete i pomodori pelati e continuate la cottura per altri 10 minuti circa.
A questo punto mettete i pesci dalla carne più dura: i totani e le seppie (mi raccomando ben lavati) tagliati a listarelle. Bagnate con 1/ 2 litro di acqua (io preferisco aggiungere un pezzetto di dado vegetale senza glutammato monosodico, in caso di mancanza di brodo) e con “l'acqua“ delle cozze e lasciate cuocere per 15 minuti circa.
Aggiungete quindi i pesci dalla carne più tenera e continuate la cottura per altri 15 minuti.
Alla fine aggiungete le cozze con il loro guscio.

Versate la zuppa sulle fette di pane casereccio che avrete fatto abbrustolire in forno.

 

HOME PAGE

 

RICETTE FILMATE

RICETTA DEL GIORNO

RICETTE BASE PER INIZIARE

ANTIPASTI

BISCOTTI-PICCOLA-PASTICCERIA

CUCINA FRANCESE

DIVERSI-PARTICOLARI

DOLCI E DESSERT

LE TISANE DELLA STREGA

PANE-FOCACCE-GNOCCHI

PIATTI UNICI

PRIMI PIATTI

SALSE E CONTORNI

SECONDI PIATTI

SPUNTINI VELOCI

HOME PAGE